• Assocuore - Associazione Cesenate per la lotta contro le Malattie di Cuore ONLUS
  • Telefono sede +39 0547 611169 - cellulare +39 340 9570617

25 Novembre 2017 Assocuore al Duomo di Cesena per la Giornata del Cuore

Passa allo stand per misurare pressione e colesterolo, ricevere consigli e comprare il bergamotto, frutto del cuore

In occasione della Giornata Mondiale del Cuore,  con il patrocinio dell’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna, Sabato 25 Novembre 2017 Assocuore sarà presente con  uno stand vicino al Duomo di Cesena, dove sarà possibile misurare gratuitamente pressione e colesterolo, ricevere informazioni da medici e infermieri e comprare il bergamotto, frutto amico del cuore.

Assocuore aderisce a questa una campagna mondiale di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione delle malattie cardio-cerebro vascolari, promossa in tutto il mondo.

Le malattie cardio-cerebro vascolari sono tutt’oggi in assoluto la prima causa di morte nel nostro Paese come in moltissimi paesi del mondo. Ogni anno sono responsabili di ben 17.5 milioni di morti premature e si prevede che nel 2030 aumenteranno a 23 milioni. In Italia ben 127.000 donne e 98.000 uomini muoiono ogni anno per le malattie cardio-cerebrovascolari e molte di queste morti si verificano in modo prematuro prima dei 60 anni di età.

Il fumo di sigaretta, elevati livelli di colesterolo, ipertensione, elevati livelli di zuccheri nel sangue, alimentazione scorretta, peso e circonferenza addominale, sedentarietà, stress e condizioni di vita in ambienti non salutari sono i fattori di rischio modificabili responsabili per almeno l’80% delle morti premature causate dalle malattie cardio-cerebro vascolari, tra cui infarto, scompenso e ictus, che possono essere evitate.

In tutta Italia soono moltissimi gli eventi gratuiti e aperti al pubblico, passa allo stand Assocuore il 25 Novembre 2017, oltre ai consigli di medici e infermieri puoi trovare tutto il materiale informativo di Assocuore per sensibilizzare le persone a prendersi cura del proprio cuore.

Presso lo stand potrai anche comperare il bergamotto, frutto del cuore, poiché contiene polifenoli, esperetina e  naringenina in particolare, sostanze in grado di produrre un abbassamento dei livelli di colesterolo ematico e di rallentarne la formazione. Ne ha parlato in tv anche il cardiologo Vincenzo Montemurro a Melaverde, storico programma di Canale5: “E’ stato dimostrato che esistono delle sostanze (nel bergamotto ndr) in grado di inibire la sintesi del colesterolo. Oltre a inibire la sintesi del colesterolo totale, il bergamotto contiene sostanze in grado di inibire anche la sintesi dei trigliceridi, anche di ridurre i valori della glicemia. Pensate quanto i soggetti diabetici a volte faticano per ridurre il valore della glicemia. In più (il bergamotto) ha dimostrato di incrementare il valore del colesterolo buono detto HDL.”

 

Vi aspettiamo numerosi!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*