• Assocuore - Associazione Cesenate per la lotta contro le Malattie di Cuore ONLUS - IBAN IT 73 C 053 8723 9010 0000 1040506
  • Telefono sede +39 0547 611169

Progetto “RISTORANTI AMICI DEL CUORE”

Frutto della convenzione recentemente stipulata con l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna– Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari (DISTAL).

Lo scopo del progetto  è quello di sensibilizzare gli addetti alla ristorazione del territorio di Cesena-Cesenatico, sull’argomento,  e di finalizzare il loro interesse in una serie di ricette, “le ricette del cuore” che, per la loro composizione in nutrienti, appaiano idonee ad una corretta alimentazione, anche nell’ottica della prevenzione cardiovascolare.

E’ nota, infatti, l’importanza delle scelte alimentari per la prevenzione delle patologie cardiovascolari. L’alimentazione è uno dei principali determinanti l’entità del rischio di malattie cardiovascolari (CVD); è di evidenza scientifica, inoltre, che l’eccesso di introduzione di alcuni nutrienti (ad esempio grassi saturi e sodio), o l’insufficiente introduzione di altri, siano fattori predisponenti ad una maggiore suscettibilità all’insorgenza di malattie cardiovascolari.

Benchè molte campagne a riguardo siano state rivolte alla popolazione, uno degli anelli mancanti per effettuare una prevenzione cardiovascolare, a livello dietetico, è la mancata “messa in pratica” delle raccomandazioni.

Il progetto “RISTORANTI AMICI DEL CUORE”,  rivolto ai ristoratori, consente di fare emergere – come eccellenza del territorio – chi s’impegna a valorizzare la propria ristorazione con l’obiettivo di andare incontro alla richiesta del consumatore, di mangiare con gusto senza farsi male .

Il progetto si svolgerà in tre fasi successive:

1) Incontro di presentazione del progetto agli addetti alla ristorazione e distribuzione  del materiale informativo (‘brochure’) al fine di fornire le indicazioni adeguate a preparare alcune ricette  “amiche del cuore” consone all’iniziativa. Gli addetti alla ristorazione che aderiranno al programma, provvederanno a fornire le ricette che ritengono più idonee sulla base di quanto spiegato nella ‘brochure’ e nell’incontro formativo.

2) Valutazione delle ricette. Le ricette verranno valutate, da un punto di vista nutrizionale, da personale universitario qualificato e verranno suggerite, se necessarie, possibili modifiche. Le ricette che corrisponderanno ai parametri nutrizionali identificati verranno classificate come “ricette dei piatti amici del cuore” e, come tali. potranno essere indicate nei menù dei luoghi di ristorazione aderenti.

3) Preparazione di una ‘brochure’ per il consumatore. Tale brochure spiegherà le finalità dell’iniziativa, e conterrà una serie di informazioni di educazione nutrizionale e di consigli pratici. Questo servirà ad estendere la ricaduta del progetto non semplicemente ai “Ristoranti amici del cuore” ma, in generale, ad una alimentazione più salutare e consona alla prevenzione del rischio cardiovascolare.

Il progetto vede il patrocinio di ‘Wellness Foundation’, l’organizzazione ‘non profit’ con sede a Cesena che promuove la diffusione dei sani stili di vita per la prevenzione delle malattie croniche e il miglioramento della qualità della vita. Pertanto, le “ricette amiche del cuore”, sostenute dall’Associazione ‘Assocuore’, saranno comunicate e diffuse tra le eccellenze della “Wellness Valley”, il progetto di ‘Wellness Foundation’ che identifica la Romagna come il primo Distretto internazionale per competenze sul benessere e la qualità della vita.

Scopri di più cliccando qui