gentili dottori sono una mamma di 27 anni che da molto soffre di tachicardia extrasistoli portati da ansia. da circa un anno visto i continui sintomi mi reco da un cardiologo e le conclusioni sono: tachicardia sinusale nevrosi ansiosa piccolo prolasso mitralico con minimo rigurgito. Holter:ritmo sinusale con notevole variazione circadiana della frequenza cardiaca massima 160 minima 57 media 85, sporadica extrasistolia sopraventricolare e ventricolare isolata eventi ventricolari 526 coppie 10 sopraventricolari 159 coppie 5,il medico dice che non e per niente pericoloso ma io ho letto che gli eventi ventricolare sono pericolosi posso chiedere un vostro parere? ho effettuato anche ecg sforzo :negativa per angor ed ischemia assenti aritmie ipo-ipercinetiche recupero regolare.
GRAZIE