Appartengo a una famiglia numerosa nella quale già 4 componenti hanno avuto problemi cardiaci anche gravi.
Il medico mi ha prescritto le statine (sINVACOR 20 mg.) avendo recentemente avuto il colesterolo a 247; oggi è -150 (misurato stend CRI)
Le statine che assumo da circa un mese mi provocano dolori alle spalle e ai fianchi.
Faccio vita attiva (ginnastica – bicicletta e cammino) sono di peso regolare. 2 anni fa ho fatto un controllo dal cardiologo, tutto OK.
Per evitare gli effetti collaterali di SINVACOR c’è una alternativa?