Salve ho 20 anni e pratico sport da sempre per conto mio. Tutti i giorni corro per 20 km e faccio 100 vasche a nuoto. Non sono mai andato dal cardiologo e quindi non ho mai fatto ecg, eco e cose varie. Ho una frequenza cardiaca a riposo di 60bpm ed ho un ritmo cardiaco abbastanza regolare, nel senso che a volte mentre nuoto il mio cuore comincia a battere irregolarmente. In particolare ieri mattina mentre correvo ho sentito numerose scosse al cuore e di istinto ho poggiato la mano sul cuore e ho notato che durante queste scosse il cuore batteva in modo regolare ma molto veloce. Inoltre ieri pomeriggio prima di entrare in piscina mi sono venute delle extrasistoli che mi sono andate via subito. Dopo 5 minuti, entro in acqua e comincio l’allenamento. dopo 5 o 6 vasche comincio a percepire un irregolarità del battito e allora poggio un altra volta la mano sul torace e noto che non sono extrasistoli ma sono delle aritmie diverse. qual è la sua opinione? grz in anticipo