Buonasera dott. Tartagni,
la ringrazio per la risposta chiarificatrice e vorrei chiederle una informazione ulteriore,io non prendo più la Cardioaspirina, mi era stata prescritta solo per un breve periodo dopo l’intervento, mi chiedevo, facendo l’ Eparina sotto cute, nel periodo precedente l’ estrazione potrei limitare il rischio trombotico? e se no, esiste un modo per contenere i rischi?
Ringraziandola ancora le porgo distinti saluti
Michele