salve ,vorrei chiedere se è veramente pericolosa la montagna per i cardiopatici..mio marito sta aspettando di essere operato alla valvola ..nel frattempo prende le sue medicine e controlla la pressione.vorremmo andare in una malga sotto la provincia di treviso che è a 1200 metri…può essere pericoloso?grazie della risposta