0

Buongiorno, circa dieci giorni fa sono stata sottoposta ad un intervento di ablazione transcatetere per fibrillazione atriale in anestesia generale. L’intervento a detta del chirurgo è andato bene, ma adesso a distanza di giorni ho difficoltà a respirare bene e la zona dell’inguine della gamba destra da dove sono entrati è come se fosse addormentata. Dalla vostra gentilezza vorrei sapere se tutto questo è normale o no. Grazie infinite Roberta.