Dottore salve…scusi il disturbo..
Volevo chiederle una cosa importante.. Sono una ragazza di 30 anni,gioco a calcio a 5 da più di 5 anni,da due mesi purtroppo a causa della mia forte ansia non faccio più sport dati alcuni episodi di attacchi di panico che si sono manifestati in questo modo,vampata di calore,lieve spossatezza e tachicardia fortissima (ho avuto dubbi che fisse un attacco di panico comunque) per tre volte così,tanto da finire in pronto soccorso con battito sui 150 e pressione alta.
Da un mesetto,l’ansia va meglio, il problema è che a riposo da più di una settimana, in totale tranquillità il mio cuore viaggia sui 90 -95 facendomi sentire iper attiva e male.
Premetto che nelle ultime analisi di 2 mesi fa,avevo il potassio a 3,6 ed emoglobina ad 11, feritine ad 11 post ciclo.e ho la pressione bassa oltre la glicemia. La tiroide è ok.ho esofago, gastrite antrale diagnosticata nel 2008.

Sono sempre stanca,spossata e questo fenomeno si manifesta principalmente di pomeriggio, la sera dopo mangiato va meglio.
Mi sto preoccupando parecchio, ora ripeto le analisi ma credo che se il cuore pompaggio così velocementequalcosa di fondo c’è… Ho girato 3 cardiologi, uno mi ha detto di riprendere lo sport trtranquillamente, l’altro niente, un altro mi ha dato corlentor che non ho voluto prendere perché a 30 anni mi sembra eccessivo…

Cosa mi consiglia?