Buonasera Dottore La prego di rispondermi il prima possibile.Ora le spiego: mio padre ha 61 anni,prende rytmonorm 425 mg due volte al giorno x una tachicardia ventricolare non sostenuta.Ieri è andata a fare un ECD e il Dr gli ha trovato una piccola placca dalla parte sx del collo.Non gli ha dato nessun tipo di farmaco ma ha detto che è 1 cosa da tenere sotto stretto controllo medico.Ora io e mia madre siamo preoccupatissime sicuramente anche x l’ignoranza che abbiamo su questi argomenti.Abbiamo fatto l’errore di andare a documentarci su internet e siamo spaventate di prima.Vorrei porle di una domanda e spero Le sia possibile rispondere a tutte: 1) mio padre rischia tanto?Dobbiamo temere x la sua vita?
2)ci siamo accorti di questa placca x caso ma quali sono i fattori di rischio e a che età bisogna fare i controlli?X dire mia madre ha 57 anni ed è in menopausa da 6 mesi,prende i farmaci x l’ipertensione e ha il colesterolo un po’ alto,ora si sta preoccupando anche Lei.
E’ x questo che abbiamo bisogno di maggiori informazioni.La ringrazio fin da ora scusandomi per la mia ignoranza. Grazie