Salve, vorrei sottoporle una domanda sull’interazione del coumadin col cortisone ed altri farmaci. Mio padre da tre anni è sotto terapia coumadin per una fibrillazione atriale e giornalmente assume pure Pantoprazolo, Hizaar, Atenololo e Norvasc. Nell’ultima settimana ha aggiunto, su prescrizione medica dell’ ortopedico per una sciatalgia, 1 fiala da 4 ml di Bentelan al dì per tre giorni, contemporaneamente ha assunto in momenti diversi della giornata 1 bustina di Glialia, 1 compressa di Coefferalgan sempre su prescrizione dell’ ortopedico ed anche 1 capsula di Broncomunal(lisato batterico liofilizzato) al mattino a digiuno come alternativa al classico vaccino antinfluenzale. A due giorni dalla fine del cortisone, su consiglio medico ha ripetuto il PT e l’ INR è risultato 4.36, mentre nel PT di 8 giorni prima era 2.57. Vorrei sapere se l’innalzamento delL’INR può essere dovuto all’assunzione del cortisone e/o agli altri farmaci. Rimaniamo in attesa di una vostra cortese risposta. Cordiali saluti e grazie molte, Franca da Sasso Marconi