Buon giorno …premetto che sofro di una cardiomiopatia ipertrofica ma non ostruttiva..ho 43 anni….dall’ultimo holter si son rilevate piccole aritmie portando la mia cardiologa a prescrivermi dei beta bloccanti..la mi dimanda è : avendo gia di mio il battito molto lento ( sotto 55/60 battiti minuto)…e leggendo che questi beta bloccanti abbassano ancor di piu i battiti …è il caso di prenderli…grazie per ogni eventuale chiarimento