Nel 2010 ho avuto un episodio di FAP con ricovero in pronto soccorso (premetto che in precedenza ho avuto alcuni episodi di attacchi di panico e ansia curati con, Elopram gocce ) dopo ho eseguito; Ecodoppler, Holter, esami vari, riscontrando varie extrasistoli, il cardiologo mi ha prescritto Cardicor 5 mg.
Nel 2012 ho eseguito Ecodoppler con Risultati nella norma.
Ho sempre svolto una vita normale, mi piace andare in bici, con uscite settimanali non ho mai avuto problemi a parte un leggero fastidio per i battiti irregolari dovuto (dice il mio Medico)alle extrasistoli.
In questi giorni ho eseguito una visita dal Cardiologo e mi ha riscontrato:
Toni cardiaci aritmici,validi,pause libere. Al torace non stasi. Polsi presenti. Addome trattabile. PA 130/80.
ECG: fibrillazione atriale a RVM media pari a 102 b.m.p.
Conclusione: Pz con recidiva di fibrillazione atriale ad insorgenza non databile per cui consiglio di iniziare TAO con Coumadin o NAO, nel frattempo clexane 8000×2 fino a raggiungimento di INR a target.
Da rivedere dopo 2/3 mesi di TAO efficace per programmare cardioversione farmacologica ed eventualmente elettrica.
Vorrei, gentilmente una vostra valutazione, grazie.
Saluti
Giancarlo Colombo
Data di nascita 26/07/1957