Salve,
Sono un ragazzo di 35 anni.
Vorrei capire dopo l’esame rmn cardiaco il significato del risultato.
Se devo o meno preoccuparmi..
Innanzitutto riferisco di aver fatto L’holter e che i risultati sono stati ottimi con assenza di aritmie.
La rmn così cita:
– ventricolo sinistro: nella norma i diametri ed i volumi ventricolari ( in telediastole 54mm, in telesistole 37 mm).
Funzione sistolica globale conservata con regolare FE
Spessore ventricolari nella norma.
Accentuata trabecolatura della parete laterale, a livello medio ed epicale, ai limiti della non compattazione
Non si evidenziano alterazioni significative della cinetica globale e segmentarla.
Non alterazioni della valvola aortica.
Lieve insufficienza calcolare mitralica( valutazione qualitativa)
Non evidenti allo stato attuale aree di impregnazione contrastografica tardiva ( late enhancement) da lesione miocardica o fibrosi.
Valori
VTD 190 ml (77-195); ind 93ml/m2 (42-92)
VTS 77ml. (19-72); ind 38ml/m2 (13-30)
VS 112ml (51-133) ind 55ml/m2 (32-62)

Resto in attesa di spiegazioni. Ringrazio anticipatamente