Buongiorno dottore , ho 23 anni e da circa un’anno soffro di extrasistoli ventricolari.
L’anno scorso , dopo la prima visita cardiologica , ho eseguito ecolordoppler cardiaco risultato negativo , analisi sanguigne con TSH tiroideo negativo , holter24h che segno’ circa 13.000 battiti ectopici di origine ventricolare ,e test da sforzo con aritmia che scompariva completamente durante lo sforzo , infine ho portato i risultati a un aritmologo e,dopo la visita, il risultato fu’ : “Aritmia di origine ventricolare a carattere parasistolico benigna, nega sincope , angor , durante il test frequente cardiopalmo”.
Adesso un’anno e’ passato e ho rieseguito l’holter24h con risultato: Min 47 – Max 124- Med77 BPM
Eventi ventricolari 9105 (9,11% battiti) di 99.913 , batt.scon: 75.
VE/minuto max 25 batt.alle 12.51.00
VE/ora max 698 beatt. 21.00.00
VE/ora medio 413,9
VE/1000 91,1
Impressioni e note:
Ritmo sinusale interrotto da numerose ectopie ventricolari anche a cadenza bigemina e trigemina , nell’episodio segnalato alle 21:52 presenza rs regolare con isolate ectopie. (Alle 21:52 ebbi una tachicardia durata 30 secondi , ne soffro da circa 6 anni e appare all’improvviso e se ne va all’improvviso e mi viene ogni tanto , puo’ anche non apparire per qualche mese).
L’holter di quest’anno e’ una fotocopia dell’anno scorso (forse con qualche extrasistole in meno) , con piu’ l’evento della tachicardia che secondo il medico curante non ha significato o non detesta preoccupazione , ed essendo che in settimana vado dall’aritmologo e se dovesse rimandarmi a casa con risultato dell’anno scorso , e’ possibile effettuare qualche ulteriore accertamento? Posso andare incontro a aritmie pericolose per la mia vita?? Premetto che ultimamente ho dei dolorini vicino il gozzo di adamo , e’ durante l’anno ho avuto vari problemi, gonfiori di stomaco , bruciori che risalivano sino alla gola. Il tutto potrebbe avere una correlazione con lo stomaco? Il medico mette di mezzo l’ansia.

Attendo un consulto e ringrazio , e mi scuso per il post lungo ma era per farle capire la mia situazione.
Grazie ancora